Bookmaker artbetting.co.uk - Bet365 review by ArtBetting.co.uk

Bookmaker artbetting.gr - Bet365 review by ArtBetting.gr

Germany bookmaker bet365 review by ArtBetting.de

Premium bigtheme.net by bigtheme.org

MERCATO MILAN

vincenzoimbriani 10 gennaio 2020 0 63 Visite Totali
MERCATO MILAN

Dopo l’arrivo di Ibrahimovic si muove ancora il mercato in casa Milan sopratutto in uscita. Il difensore centrale Mattia Caldara aquistato dalla Juventus, dopo non aver registrato nemmeno una presenza in serie A, saluta e  ringrazia il Milan per aver accontentato la sua esigenza di tornare a casa dalla sua Atalanta, accordo fissato per un prestito di 18 mesi con riscatto a 15 milioni più una percentuale che spetterà ai Rossoneri in caso di una futura rivendita del giocatore Bergamasco, i Rossoneri inoltre dovranno impegnarsi a pagare parte dell’ingaggio. Fabio Borini dopo 75 presenze e 8 reti lascia il Club di Via Aldo Rossi accasandosi al Verona in prestito per sei mesi dato che il giocatore è in scadenza a giugno. In partenza anche l’estremo difensore Pepe Reina accordatosi con l’Aston Villa, ma il Milan prima di cederlo attende di sostituirlo, si parla di un ritorno di Plizzari o di Viviano ex Samp. Emissari Inglesi per Piatek quasi accordato con il Tottenham di Mourinho che offre 28 milioni subito più 5 di bouns per un totale di 33 milioni. La Roma è interessata all’esterno destro Suso che uscito da San Siro con l’ennesimi fischi vuole cambiare aria, visto il valore dello Spagnolo fissato dai Rossoneri a non meno di 40 milioni, i Giallorossi propongono lo scambio con Under valutato 35 milioni più un bonus da 5 milioni. Via Suso forte l’interesse a sostituirlo con Matteo Politano che non trova spazio nei cugini Neroazzurri, il Milan lo chiede in prestito, secco no del club di Conte che chiede 25 milioni o lo scambio con Kessie. In partenza anche il terzino sinistro Rodriguez che dopo l’arrivo di Hernandez non trova più spazio tra i titolari. Lo svizzero è stato richiesto dal Fenerbache al quale il Milan chiede un prestito oneroso di 1,5 milioni più l’obbligo di riscatto. Si da parte dei turchi al prestito, no all’obbligo di riscatto, incontro tra le due parti nelle prossime ore. Data la partenza di Caldara e la non fiduciosa rendita di Musacchio, Boban e Maldini cercano un difensore centrale, i due dopo aver abbandonato la pista Todibo, hanno provato a sondare il centrale del Bayern Boateng, che vorrebbe abbandonare il club Tedesco ma non è sicuro della scelta del Milan. Sondato anche Rugani per il quale la Juventus chiede una cifra ritenuta elevata dai Rossoneri. Chiesto in prestito per sei mesi all’Atalanta Simon Kjaer, il Danese sembrerebbe aver accettato. Un altro vecchio pallino dei Rossoneri è Lovren, croato difensore del Liverpool attualmente fermo per infortunio. Contatti anche con Andreas Christensen, difensore in forza al Chelsea  disposto a partire. Quindi un mercato che sembrerebbe stravolgere la rosa del Milan.

Vincenzo Imbriani